Richiedi
una consulenza

NewClean

Pulizia industriale

Pulizia capannoni industriali: come svolgerla al meglio

copertina new clean

La pulizia e la sanificazione sono attività che, se svolte in ambito industriale, richiedono molta più attenzione e professionalità rispetto all’ambito domestico. Il frequente passaggio di mezzi e persone, infatti, causa l’accumulo di tipologie di sporco estremamente diverse, tra cui polvere, scorie, rifiuti, prodotti chimici e altre sostanze pericolose. La pulizia dei capannoni industriali, pertanto, richiede l’utilizzo di prodotti e attrezzature speciali, progettate appositamente per affrontare queste tipologie di sporco. Gli ambienti industriali, inoltre, sono regolati da specifiche normative in materia di pulizia e sanificazione, al fine di garantire la salute e la sicurezza dei lavoratori, oltre che del consumatore finale.

Vantaggi di un capannone industriale perfettamente pulito

Gli spazi operativi rappresentano un interessante indicatore dello stato di salute di una realtà.

Un capannone pulito e ben organizzato, infatti, rispecchia l’importanza che un’azienda dà alla gestione dei propri spazi interni e alla sicurezza.

Disporre di ambienti industriali curati e correttamente sanificati può portare numerosi benefici, tra cui:

  • Prevenzione dei rischi
    Un ambiente ordinato e pulito comporta meno rischi, sia per la sicurezza, sia per la salute. Permette ai lavoratori di usufruire di un ambiente di lavoro salubre e di muoversi nello spazio in modo più sicuro e veloce, con una conseguente riduzione degli infortuni. Una sanificazione frequente, inoltre, permette di prevenire la proliferazione di virus e batteri, riducendo notevolmente il rischio di contagio in caso di epidemie d’influenza e tutte le difficoltà che derivano dalla ridotta presenza di personale.
  • Qualità della merce
    Magazzini e capannoni poco curati, soprattutto nel settore alimentare, costituiscono un ricettacolo per germi, batteri e agenti patogeni, che potrebbero provocare danni ai prodotti, compromettendone la qualità.
  • Employee experience
    Nessun lavoratore si sente motivato nel lavorare in un ambiente sporco e poco salubre. Al contrario, magazzini e capannoni perfettamente ordinati e sanificati contribuiscono ad aumentare il benessere lavorativo e, di conseguenza, la produttività dei dipendenti.

Come pulire un capannone industriale?

Edifici di grandi dimensioni come capannoni o magazzini industriali devono operare 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e 365 giorni all’anno. Per questo, ogni ambiente richiede una pulizia accurata e frequente, per garantire il regolare andamento dell’attività industriale.

Negli ambienti destinati alla produzione, alla lavorazione e al magazzino, la rimozione dello sporco, da quello più ostinato a quello più blando, richiede l’utilizzo di specifici macchinari, progettati appositamente per la pulizia industriale. Le attrezzature utilizzate per la sanificazione domestica, infatti, non sarebbero adatte, poiché incapaci di garantire lo stesso grado di efficacia, efficienza e pulizia profonda dei macchinari professionali. Questi ultimi, inoltre, devono essere in grado di lavorare per molte ore senza pause.

Esistono diversi modelli di macchinari per la pulizia industriale: la scelta dipende dall’uso e dalle esigenze richieste dall’ambiente, come la grandezza delle superfici da pulire. Di norma, è consigliabile scegliere attrezzature che permettano di operare anche quando l’azienda è in attività, senza ostacolare il ritmo delle operazioni di lavoro quotidiane. Tra i macchinari più consigliati per la pulizia di un capannone industriale è possibile trovare:

  • Lavapavimenti o lavasciuga
    Sono tra le macchine di pulizia industriale più note ed efficaci nel rimuovere anche lo sporco più ostinato senza intralciare l’attività lavorativa, grazie all’azione combinata di lavaggio e asciugatura, che garantisce il riutilizzo immediato del pavimento.
  • Aspiratori o aspirapolveri
    Utilizzati per rimuovere i piccoli scarti della lavorazione quotidiana, sono macchinari in grado di eliminare sia residui liquidi sia quelli solidi in una sola passata.
  • Idropulitrici
    Un’idropulitrice è un macchinario che sfrutta la pressione e la temperatura dell’acqua per rimuovere completamente e velocemente anche lo sporco più ostinato. Sono disponibili in diverse versioni: ad acqua calda o fredda e a seconda della portata.
  • Spazzatrici
    Grazie all’azione delle spazzole laterali, una spazzatrice è in grado di rimuovere velocemente dal pavimento lo sporco non aderente, pulendo con rapidità aree interne o esterne molto estese.

In quanto ai detergenti, in ambito industriale si tende spesso a utilizzare prodotti chimici aggressivi, in grado di rimuovere anche le macchie e lo sporco più difficile. Benché efficaci, questi prodotti hanno un elevato impatto sia sull’ambiente sia sulla salute umana. È consigliabile, pertanto, scegliere detergenti efficaci ma che non contengano sostanze dannose per l’uomo e l’ambiente.

Conclusione

La sanificazione dei capannoni industriali è fondamentale per garantire ambienti lavorativi salubri a ogni dipendente, cliente o partner.

New Clean è specializzata nella progettazione, costruzione e installazione di macchinari per la pulizia industriale. Da oltre 25 anni fornisce attrezzature adatte a qualsiasi settore, da quello metalmeccanico a quello alimentare. Affidati a tecnici esperti e altamente specializzati, in grado di consigliarti la soluzione di pulizia più adatta alle esigenze della tua struttura industriale. Non esitare a contattarci per maggiori informazioni!